Cosmopack a Bologna e i progressi del packaging cosmetico

Cosmopack è uno dei tre saloni dell’esibizione internazionale dell’estetica Cosmoprof Bologna, che si terrà a Bologna Fiere dal 16 al 20 marzo e conterà un numero approssimativo di 220.000 visitatori.

Dedicato precisamente al packaging per cosmetici e a tutto ciò che riguarda, direttamente e indirettamente il mondo del beauty, Cosmopack incuriosirà il pubblico previsto con idee innovative e packaging rivoluzionari.

Cosmopack: le innovazioni apportate dalla Packaging Valley

 

L’importante numero di visitatori ed espositori previsti a Cosmoprof dimostra il grande interesse che il mondo del beauty in generale e il packaging cosmetico nello specifico, hanno guadagnato nel corso del tempo.

Cosmopack, che dal 16 al 18 marzo incanterà le sale di BolognaFiere, ha l’obiettivo di mostrare i progressi svolti nel settore del confezionamento cosmetico, rivelando risultati, idee e progetti futuri.

Forte di uno tra i tanti appellativi affibbiati al territorio bolognese, la Packaging Valley contribuisce infatti da sempre all’ideazione e al miglioramento delle tecnologie relative all’imballaggio.

Conoscenze, quelle sviluppate grazie a formazione ed esperienza, particolarmente utili al complesso settore del packaging per cosmetici, che deve rispettare, più severamente di altri, diligenti canoni di igiene, sicurezza, innovazione e sostenibilità.

Packaging cosmetico: perché utilizzare il cartone?

Una delle richieste più frequenti degli ultimi anni è quella di ridurre l’utilizzo della plastica nel settore del confezionamento, soprattutto in quello cosmetico.

Realizzare articoli dediti a preservare la pelle proteggendoli con coperture che distruggono l’ambiente risulta infatti un controsenso eticamente e concretamente scorretto.

Per rispondere a questa esigenza, il packaging per cosmetici si affida da tempo al settore cartotecnico, con l’obiettivo di ridurre il più possibile l’utilizzo di materiali non riciclabili e il conseguente impatto delle imprese di riferimento sull’ambiente.

Come ben sappiamo gli imballaggi in cartone sono infatti biodegradabili e assorbono l’anidride carbonica, limitando notevolmente il grado di inquinamento ambientale.

Il packaging in cartone è sicuro e resistente oltre a essere incredibilmente facile da personalizzare.

Quanti imballaggi in cartone vedremo a Cosmopack? Lo scopriremo dal 16 al 18 marzo a BolognaFiere.

Condividi l’articolo