Carta da regalo natalizia: quale scegliere?

Le feste Natalizie si avvicinano e il tempo da dedicare alla scelta dei regali si accorcia sempre di più.

Dai più piccoli alle persone adulte, tutti desiderano infatti un pacchettino sotto l’albero, un pensiero o un desiderio, da condividere con amici, amori e familiari.

Anche nel periodo natalizio, il packaging personalizzato si conferma parte integrante del prodotto che custodisce: la carta da regalo natalizia è infatti un dettaglio da non trascurare.

Le origini della carta regalo

Nella concezione comune, la carta regalo è un abbellimento, un particolare, un plus ma non è sempre stato così.

Le prime confezioni regalo della storia vennero infatti realizzate in Asia con un obiettivo ben più nobile: incartare i doni, per gli asiatici, è un augurio di fortuna e gioia verso chi li riceve.

Dall’altra parte del mondo, in Occidente, la carta da regalo natalizia ha sempre avuto la funzione di proteggere il prodotto, nasconderlo quasi dalla curiosità dei destinatari.

Oggi la scelta del giusto packaging natalizio ha un ruolo chiave nella buona riuscita di un regalo: una confezione originale e rispettosa dell’ambiente avvalora il prodotto stesso, invogliando il cliente all’acquisto.

Carta da regalo natalizia: creatività e rispetto per l’ambiente 

Quello della carta da regalo nataliziaè un tema che divide, un argomento che vede scontrarsi pareri contrastanti: chi odia scegliere i pacchetti giusti e chi invece sfoga nel confezionamento tutta la sua creatività.

Entrambe le personalità possono trovare vantaggioso affidarsi a realtà che rispettivamente sostituiscano e alimentino tale fantasia.

Un suggerimento?

Pppattern è uno dei primissimi store digitali made in Italy che, grazie alla collaborazione di giovani professionisti, propone soluzioni disparate di pattern singolari.

Masking Tape   , d’altro canto, realizza packaging adesivi che facilitano il confezionamento dei nostri doni e si adattano perfettamente a qualsiasi confezione.

Nella scelta della carta regalo non dimenticate mai il rispetto per l’ambiente! Il periodo natalizio è infatti un momento, oltre che di gioia e condivisione, di grandi sprechi.

Dove si butta quindi la carta regalo? Scopriamo nel prossimo articolo.

Condividi l’articolo