Pentawards 2021 premia Mario Di Paolo, maestro nel design delle etichette di vino

Mario Di Paolo, fotografo e progettista specializzato nel design delle etichette di vino, si è aggiudicato il titolo di Designer of the Year al prestigioso Pentawards 2021.

Da quattordici anni Pentawards è l’evento che premia l’eccellenza del packaging design a livello globale, rappresentando uno fra i concorsi internazionali più rilevanti del settore.

Dopo un’estate di vittorie sportive, l’Italia trionfa dunque anche nel design. Mario Di Paolo, nato e cresciuto in Abruzzo, vantava già diversi riconoscimenti ai Pentawards. Nelle edizioni passate aveva conquistato infatti un argento e due bronzi. Diventando “designer dell’anno”, Di Paolo entrerà a far parte della giuria internazionale dell’evento. La commissione, composta da 41 membri di 20 Paesi, include i rappresentanti di 16 brand e 24 agenzie di design.

Brand storytelling nel packaging per il vino

La creatura di Di Paolo si chiama Spazio Di Paolo. È uno studio specializzato nel packaging design del vino, riconosciuto a livello internazionale, grazie a un palmares di oltre 200 premi del settore.

Boutique creativa dedicata al marketing e al packaging per il settore Food & Beverage, Spazio di Paolo ha esordito alla fine degli anni ‘60 come studio fotografico professionale per l’arte contemporanea, orientandosi in un secondo momento verso il settore del packaging. Il concetto su cui si fonda l’intera attività di Mario Di Paolo è il brand storytelling applicato al packaging e in particolar modo al design delle etichette di vino.

Il brand storytelling racconta storie di valori ai quali i consumatori sono molto attenti, soprattutto nel settore del Food & Beverage. I design per le etichette di vino ideati da Di Paolo vogliono raccontare l’anima del prodotto, aumentando la “desiderabilità” del marchio e la propensione all’acquisto del consumatore.

Condividi l’articolo