MOre DEsign Lab: una grafica d’impatto per l’espositore da banco cosmetico Numina

espositore

La richiesta del cliente

Numina Group Srl ci ha richiesto un espositore da banco che potesse dare la giusta visibilità agli astucci e prevedesse inoltre una zona espositiva che mettesse in risalto il prodotto contenuto nel packaging secondario.

In secondo luogo l’espositore avrebbe dovuto catturare l’attenzione dei consumatori con la sua grafica personalizzata, che avrebbe dovuto ovviamente rispecchiare i colori e la texture del pack del prodotto.

La sfida

Durante la progettazione abbiamo dovuto considerare la necessità di riprodurre l’espositore a livello industriale e di rispettare i costi fissati dal cliente.
In un mercato competitivo come quello della cosmetica, la grafica doveva essere di forte impatto. Allo stesso modo il messaggio del cliente doveva apparire evidente e chiaro pur adattandosi alle misure vincolanti dello spazio espositivo di astucci e bomboletta.

Per dare più visibilità e importanza al prodotto, l’espositore doveva poi poggiare su di un piedistallo.

La soluzione

espositore

Il risultato è un prodotto stratificato, così da dare pieno sostegno alla struttura, e sagomato in base alle specifiche tecniche dell’astuccio e della bomboletta.

La schiena dell’espositore realizzato da Cartotecnica Moreschini è stata progettata tendendo conto del numero di astucci contenuti, della forma e dello spazio descrittivo necessario: così facendo la grafica non è stata sacrificata, ma anzi messa in risalto.

La struttura è stata inoltre ideata per essere trasportata con il minore ingombro possibile (sistema a incastro) e per ridurre al minimo il rischio di danni. Facile da comporre, l’espositore richiede un tempo minimo di montaggio senza che sia necessario fare riferimento a un manuale di istruzione.