Il nuovo packaging sostenibile di Nesquik

Per le sue nuove confezioni All Natural, Nesquik ha preferito il cartoncino alla plastica. Il marchio ha detto quindi addio alla storica scatola gialla in favore di un packaging sostenibile realizzato in cartoncino riciclabile al 100%.

Per realizzare il nuovo food packaging, prodotto con materie prime provenienti da fonti sostenibili certificate FSC, è stato necessario lavorare a un imballo che rispondesse a 3 requisiti essenziali:

  • idoneità al contatto diretto con alimenti;
  • sostenibilità ambientale;
  • resistenza meccanica.

Ma le novità per Nesquik non si limitano al packaging. Salute e sostenibilità entrano anche all’interno della confezione: la polvere al cacao più amata dai bambini conterrà infatti il 20% di zucchero in meno.

La svolta green di Nesquik

packaging sostenibile

Il packaging alimentare sostenibile sviluppato dall’azienda è solo un primo passo verso una più ampia strategia ambientalista. Nestlé ha infatti dichiarato che si impegnerà a rendere tutti i suoi imballaggi riutilizzabili o riciclabili entro il 2025.

Una scelta coraggiosa per un marchio che proprio grazie alla sua scatola gialla è riuscita a costruire una brand identity molto forte. Realizzando un nuovo packaging sostenibile, Nestlé mira però a rispondere in maniera decisa alle nuove esigenze dei consumatori, sempre più attenti all’ambiente e alla salute.

Condividi l’articolo